Tag

Giovedi 19 Giugno ore 19, il progetto “Travel & Swap. Viaggiare con stile barattando” – destinazione #osloswap è stato presentato al pubblico. Difficile raccontare un’emozione così grande. Grazie a Sonia, ormai co-editor di questo blog, per questo articolo. 

Finalmente svelato l’arcano del progetto Osloswap di Barbara e Davide: Viaggiare con stile barattando.

Il luogo prescelto, dopo le terre norvegesi, è stata la libreria Open di Milano dove i nostri due amici, davanti a un numeroso pubblico di bloggers, viaggiatori e curiosi hanno parlato del loro ultimo viaggio in Norvegia in stile “swap”.DSC_0836 DSC_0856DSC_0788

Si perché ci ha spiegato Barbara come si può viaggiare e scoprire il mondo barattando…”quello che presentiamo è un nuovo format per viaggiatori/esploratori; in sostanza come viaggiare senza utilizzare denaro, ma barattando le proprie competenze…”

Wow, mi viene da dire, ma è facile? La risposta è no!

DSC_0871

Tovaglioli che formano la bandiera norvegese! I dettagli da Avvocuoca.

DSC_0861

Si prende nota!

DSC_0805

Ospiti speciali- Locke

Dietro un progetto simile c’è un meccanismo molto complesso che prevede organizzazione dal punto di vista logistico, ad esempio la ricerca delle strutture, pianificazione, ricerca dei contatti e tanta mediazione, insomma un modo fatto di relazioni che vanno costruite, una trama che va articolata ed è fatta di luoghi e soprattutto di persone che incontriamo. E la logica non è appunto quella di viaggiare e non pagare, ma di offrire con grande serietà qualcosa in cambio, che può essere qualcosa che sappiamo fare bene oppure visibilità sul web, sui social media… DSC_0869

Il punto di forza di un’esperienza simile? Gli incontri. Del resto, un vero viaggio, come insegna Barbara, è fatto non tanto dai luoghi che visitiamo, ma dalle persone che incontriamo, dallo scambio di energie che si creano e, quando ci sono di mezzo le passioni, la formula non può che essere esplosiva e vincente.

La presentazione è stata anche un’utile occasione per conoscere il famoso pianista Aksel Kolstad, anche se indirettamente, attraverso la sua musica e la fotografia che hanno fatto da sfondo alla presentazione. Si perché Barbara e Davide lo hanno incontrato e intervistato! La speranza è che riescano a portarlo anche in italia! Non si sa mai.

DSC_0864

L’intervento di Elisabeth Ones

Ospite d’eccezione e speciale  della serata è stata Elisabeth Ones, Direttore dell’Ente del Turismo Norvegese in Italia che è stata letteralmente affascinata e ha creduto nel progetto; ci ha visto lungo potremmo dire, visti i risultati!

Tanti curiosi anche tra il pubblico che hanno solleticato Barbara e Davide con le loro domande, alcune in diretta anche dal web!

Degno coronamento della serata il momento conviviale; tra le chiacchiere abbiamo apprezzato  con amuse en bouche preparati dall’ avvocuoca Anna Patruno, l’immancabile Parmigiano Reggiano 22 mesi, partner di questa iniziativa, oltre la selezione di vini della tenuta Pizzi e i softdrinks Arnone.DSC_0801

Il bello della serata gli incontri, e non poteva essere diversamente.

Grazie Barbara e Davide per l’energia positiva che ci avete trasmesso e per averci fatto scoprire quanto possa dare la condivisione.

Sonia

 

Annunci