Tag

, , , ,

La Triennale a Milano è un luogo vibrante di stimoli e nuove idee.

Diverse mostre d’arte, sia ad ingresso libero che a pagamento, si susseguono durante il corso dell’anno. Un caffè con affaccio sul garden, allestito con installazioni d’arte o una sosta nell’irresistibile bookshop,  specializzato in pubblicazioni di design e moda, ne definiscono una cornice perfetta.20140426_113111

The art of Living, che si è concluso il 27 Aprile, come estensione della Design Week, è stato un evento a cura di Living-Corriere della Sera Interiors Magazine. L’obiettivo principale di questa esposizione è stato quello di raccontare il design italiano, la sua creatività, le sue eccellenze, attraverso un’interpretazione di ogni ambiente di cui si compone una casa, con il punto di vista di grandi architetti e designer. Undici per la precisione.

Una mostra che si è posta l’obiettivo di raccontare il dialogo tra design e arte, considerando il primo una vera e propria forma d’arte, che si sposa alla perfezione con opere e installazioni artistiche contemporanee.

The art of Living ha messo in scena interni domestici d’autore, creati da una fusione con le icone del design, dando vita ad ambienti unici nel loro genere.

Nicola Gobbetto, Paolo Gonzato, Marco Andrea Magni, Alice Ronchi, Francesco Simeti –  sono gli artisti che  utilizzando e sperimentando scultura, wallpaper, wallpainting, arte e arredo, video, pittura hanno dato tangibilità a questi spazi. Il progetto e l’allestimento sono stati firmati da Migliore+Servetto Architects.

20140426_111507

Living- ambiente caratterizzato da sfumature cipriate, divanetto avvolgente e grandi quadri in velluto

20140426_111523

In & Out – L’Empires des lumiere di Magritte, è stata l’ispirazione di questo ambiente, che porta alla scelta tra giorno e notte.

20140426_111550

20140426_111618

Domestic SPA I dettagli dati dalle piastrelle in graniglia, creano la suggestione di un mondo acquatico, mentre la vasca da bagno e il lavabo, portano a pensare a quello dedicato al benessere

20140426_111601

20140426_111823

Reading Room – 8 lettere immaginarie, scritte su carta cotone e seta decorano le pareti, fermate con puntine dorate.

20140426_111847

Reading room – scritta “Loisir” realizzata con polvere d’incenso e acqua

20140426_111654

Home Office – postazione di lavoro connessa con il mondo. Un’originale carta da parati effetto “toile de jour”, che racconta di paesaggi immaginari

20140426_111750

Kitchen -Pareti e pavimenti che coincidono. Un parquet che si scompone in più sfumature e colori. Interventi colorati in ceramica che danno un interessante effetto 3D all’ambiente

20140426_111910

Patio – Una foresta popolata da incroci botanici e pezzi d’architettura. Paesaggi dell’800, un linguaggio liberty e citazioni della palermitana Villa Igea

20140426_111956

Boudoir – Stanza da letto/spogliatoio di una diva. L’ispirazione di un set cinematografico

20140426_112351

Relax – area riposo in total white, pochi pezzi essenziali e sculture

20140426_112513

Dinning room – un’esplosione di colori che ridefiniscono il carattere della sala. La carta da parati interpreta il pranzo come un momento spettacolare anche per gli occhi

Eccoli in una bellissima carrellata!

Share & Enjoy,

Barbara

Annunci