Tag

, , , , , , , , , , ,

Esattamente tra 48 giorni sarà Natale!

Il conto alla rovescia è cominciato. I negozi sono già carichi di decorazioni e scintillii natalizi, anche se a dirla tutta, senza i fasti e le opulenze degli anni passati. Segno dei tempi!

La tendenza che negli ultimi anni sta prendendo piede, è quella di fare dei regali, dei pensieri spesso handmade, alimentari o artigianali e la cosa mi piace molto, perchè dovrebbe racchiudere dentro di sè il vero spirito del Natale. Ogni dono, pensiero, regalo o come lo vogliamo chiamare dovrebbe raccontare una piccola storia, quella del  tempo dedicato a chi lo riceverà.

Il grande problema una volta superato il dono è il confezionamento.

Perchè diciamolo, che se il regalo è importante anche la presentazione non è da meno. Basta con queste carte patinate, nastri sintetici che si arricciano, per non parlare di questo antiestetico nastro adesivo!

Come fare? Quest’anno con Fara Marabelli di Gardenia – Progettazione Spazio Verde (architetto- giardiniera di Vendo Casa – con Paola Marella) abbiamo deciso di presentarvi nel cuore di Milano una ricca serie di appuntamenti, all’interno dei quali imparare a confezionare i vostri regali e a creare dei biglietti d’auguri coordinati!

Materiali semplici, naturali, idee particolari e uniche. Dalla storia allo stile della presentazione di un dono per scoprire le varie tecniche, da come ottimizzare carta e nastro a come fare il famoso fiocco perfetto e l’angolo a 45°. Un viaggio tra paesi e culture perchè anche nella semplicità un dono deve essere speciale!

IDEA IN PIU’…. in pieno stile metropolitano i workshops si potranno frequentare in pausa pranzo! L’avreste mai detto?

Giftwrapping workshop

Giftwrapping workshop

Un grazie speciale va ad Elisa D’Anna di Paper Leaf, capace di tradurre le mie idee e avventure in soffici immagini grafiche.

Share & Enjoy,

Barbara

Annunci