Tag

, , , ,

Finita la Milano Food Week, il TuttoFood, il Festival della gastronomia e cultura giapponese e spenti i riflettori sul mondo del cibo che ha catalizzato per una settimana l’attenzione, faccio mente locale sui ricordi.

Da sempre alla ricerca di stimoli sempre nuovi, e belle storie da raccontare, quest’anno mi sono ritrovata per ben due giorni a presenziare al TuttoFood, manifestazione dedicata agli operatori del settore enogastronomico.

247469_179059582250384_127174335_n

Tra stands meravigliosi, sorrisi e prodotti che raccontano la passione di aziende medio piccole che fanno ricerca e sperimentazione sia nel packaging che nei sapori incontro loro: Sanguedolce!943256_184629001693442_165329650_n

Non posso rimanere incantata dalla bellezza dello stand. Bianco, pulito, ma al tempo stesso linee sinuose e morbide, come i loro prodotti. Chi sono e cosa fanno? Sanguedolce è un’azienda casearia e neanche a farlo apposta è di Andria!

Non c’è nulla da fare la Puglia è sempre più vicina a me! Arriverà il tempo di organizzare un vero e proprio tour tra grano arso, mozzarelle e mare!

Una degustazione di tutto rispetto mi porta le papille gustative verso sapori dimenticati: burratine, stracciatelle, caciottine, nodini e mozzarelle!

Basta qualche assaggio per cominciare a divagare nei pensieri e immaginare odor di macchia mediterranea, vento e salsedine. Insomma la Puglia. La richiesta di quale tra le due ultime mozzarelle preferissi mi riporta all’ordine. La risposta era semplice ENTRAMBE!391101_176207025868973_1983926884_n

Un cuore morbido e una punta leggermente acidula una, più compatta e asciutta la seconda, ma senza differenze evidenti, al più personalmente, adattabili a seconda l’utilizzo.

La sorpresa si è rivelata a me in pochi secondi. La prima era una mozzarella senza lattosio. La nuova linea che Sanguedolce, sta lanciando sul mercato per coccolare anche gli intolleranti al latte, mentre la seconda una classica e tradizionale mozzarella.

Loro scompongono sottraggono, rielaborano ma lasciano intatto il piacere e il gusto dei prodotti caseari. 480195_184876171668725_508422379_n

Personalmente me ne sono innamorata, di questo ed altri prodotti, tanto da pensare ad una piccola sezione di ricette creative! Qualche mia proposta veloce per ora la trovate sulla loro pagina facebook e nell’attesa di andare da loro a conoscerli sul posto… corro anch’io sul loro sito per lasciarmi ispirare nell’ideazione di una prossima ricetta!

Share & enjoy,

Barbara

Annunci