Tag

, , , , ,

Qualche tempo fa ho pensato di dare spazio in questo blog, alle persone di talento. Mi piacciono come suonano le parole TALENT PEOPLE.

Mi piacerebbe che ci fosse una trasmissione. Molti mi chiedono cosa io intenda per talento e cosa bisogna fare per essere in questa rubrica.

Collage gessetti cuore e tulle bianco

Non credo che bisogna essere Picasso, o Zaha Hadid, per intenderci, ma di certo credo che il talento si esprima con quella forza, con quell’energia di moto perpetuo che ci porta a credere che i sogni si possono avverare. Talento per me, è un mix di attitudini. L’essere aperti, predisposti al dialogo, alla condivisione, al sorriso. Questo per me è il vero talento e in ognuna delle persone, amiche che ho ospitato, al di là della focalizzazione artistica, progettuale, creativa, queste caratteristiche non mancano.

Peach knots Collage (1)Oggi è la volta di Simona Verga. Brianzola di nascita toscana d’adozione. Un mix del meglio delle due culture! Lei con il suo CARTINCANTA, “doma” sotto il suo sentire creativo il filo di carta finlandese. Dalle fredde terre il filo attraversa l’europa, per atterrare nel calore del cuore della trasformazione attraverso cuore e mente di Simona.

Pronti a conoscerla meglio?

– Quando hai scoperto questo tuo talento e compreso la strada da seguire?

Non ho memoria delle mie mani senza un pezzo di carta da arrotolare, rompere, piegare in qualche modo. Probabilmente non era talento, era solo voglia di esprimere e realizzare le mille idee scombinate che avevo in testa. Quando ho scoperto anni fa il filo di carta, ho capito che finalmente avevo trovato quello che stavo cercando. La strada da seguire è in continua evoluzione ed è una continua scoperta. Negli ultimi anni ho deciso di dare una forma più concreta a questa mia passione, ma è tutto in divenire, giorno per giorno.
– Quali sono i tuoi progetti realizzati per i quali sei orgogliosa?

Sicuramente le bomboniere, quelle realizzate per battesimi o matrimoni, perché raccontano una storia, la storia di persone che hanno scelto una delle mie creazioni per una loro avventura.Tessa detail
– Se potessi racchiudere la tua filosofia con una frase, come la definiresti?

‘La curiosità accende e stimola la ricerca’, anche se probabilmente ci sono frasi diverse per ogni momento creativo!
– Pensando al futuro, qual è il sogno più grande, che vorresti realizzare?

Il sogno nel cassetto è ovviamente quello di potermi dedicare in maniera sempre più strutturata e intensa a questo mondo, alle mie creazioni e anche ai corsi, che mi danno grande energia e soddisfazione. E poi, perché no, avere uno spazio tutto mio dove poter creare senza aver paura che qualche manina appiccicosa mi rubi la carta o mi strappi e dipinga i lavori fatti!!
– Quale è la persona o il luogo che ti ha influenzato in questa tua passione?

E’ una persona, mio papà. E’ stato lui a farmi conoscere il filo di carta, in un periodo in cui lavoravo la carta crespa senza raggiungere dei risultati soddisfacenti. Con il filo ritorto invece è stato amore a prima vista. Ho cominciato a usarlo e ho pensato ‘si, sei tu, ti stavo aspettando!’. E i colori… i colori di questa carta sono stupefacenti, delle vere e proprie esplosioni cromatiche che fanno bene anche solo a guardarle.

leaves&flowers
– Come si inserisce la tua creatività professionale nel quotidiano, come ti “condiziona”

A dire il vero, per ora è il quotidiano che condiziona la mia creatività professionale! Rubo il tempo per le mie creazioni al resto della mia vita, ai bimbi e alle altre mie occupazioni. Ho tante idee e progetti che talvolta faticano a vedere la luce, sebbene stia dedicando sempre più tempo a questa mia attività; di contro però ti confesso che anche la mia passione condiziona il quotidiano, perché quando la mente è in fermento e le mani sono in movimento, l’allegria è di casa.

Saluto Simona, in questo abbraccio virtuale, con l’allegria dei suoi fili di carta colorati, sperando di averla ancora ospite con le sue prossime iniziative!

Share & Enjoy,

Barbara

Annunci