Tag

, , , , , , ,

VIAGGIARE, SCOPRIRE, GUSTARE.

Tre verbi per racchiudere alcune passioni. Oggi il viaggio continua, grazie allo spunto del contest di  MYPUGLIAEXPERIENCE che dà la possibilità di diventare testimonial per la regione Puglia, candidandosi e facendosi votare sull’applicazione dedicata.

183327_193501817351318_5939491_n

I requisiti sono semplici, basta metterci la faccia e avere meno di 35 anni.

Centinaia i partecipanti in gara, tutti con la voglia di partecipare, ma aimè  SOLO 8 saranno i vincitori.

Ma quali caratteristiche deve un candidato per  essere un vincitore di MYPUGLIIAEXPERIENCE?

La mia personale riflessione è che non basta chiedere voti, non basta esser sui SOCIAL, ma bisogna essere NEI SOCIAL. Bisogna essere attivi, propositi, brillanti, dinamici, simpatici, insomma avere passione per quello per il quale ci si sta candidando. Io il mio testimonial lo vorrei così.

Già dai primi giorni di Marzo, quando si è aperto il contest oggi una persona ha attirato la mia attenzione. Cosi le ho chiesto di rilasciarmi un’intervista.

29783_1468700718172_6407581_n (1) (1)All’anagrafe Patrizia Ciuferri, dinamica, intraprendente social inside smart! E se una cosa tu la pensi, lei l’ha già fatta! A me piace, così io mi sono chiaramente esposta.

Se così non fosse non l’avrei intervistata, no?

Patrizia raccontaci un po’ di te

Nasco a Tarquinia, tra Lazio e Toscana, 30 anni fa, tra storia antica e sapore di mare, in un tiepido pomeriggio di maggio, anche se nonostante ciò non mi considero solare. A 8 anni abbandono la danza classica e i sogni di mia madre di vedermi all’Operà di Parigi per dedicarmi al nuoto e agli scout. Quell’estate una piccola “ottenne” che aveva tagliato la sua lunga chioma bionda va per la prima volta a dormire da sola nel bosco.

Gli anni a venire proseguono così tra pigiama party, hike in tenda e gare di nuoto e atletica.

All’alba del nuovo millennio mi trasferisco a Roma, in una casa di studenti che definire “sgarrupata” è un complimento (ma che divertimento in quella catapecchia!), per intraprendere i miei sognanti studi di lettere. Non contenta dell’agitata vita romana, mi trasferisco per un po’ a Londra e non appena tornata mia madre mi fa: “Ora che parli bene inglese, perché non vai a fare la hostess in Alitalia?”. Detto fatto, senza neanche rendermene conto nel giro di un anno ero su un Boeing 777 a fare il giro del mondo, in meno di 80 giorni. Ho conseguito la mia laurea triennale tra una Miami e una Buenos Aires dopo essere scampata all’uragano Dennis, senza un tailleur adeguato e con la tesi rilegata a mano, sono riuscita comunque ad essere convincente. Abbandonata la divisa verde Alitalia, mi sono dedicata completamente agli studi che ho brillantemente portato a termine nel 2007, questa volta con un tailleur scelto accuratamente e una tesi su Città della Scienza (oggi più attuale che mai, ahimè) rossa bordò con scritta dorata, proprio come desideravo.

Tu sei una persona molto comunicativa e SOCIAL, come nasce tutto questo.

Ho iniziato ad occuparmi di comunicazione web , specializzandomi nella comunicazione istituzionale. Io che volevo fare la giornalista di cinema, mi sono ritrovata a lavorare, per oltre due anni, al Portale nazionale del Terzo settore. A maggio del 2010 ero sulla Croisette e a Settembre dello stesso anno sul red carpet del Lido di Venezia, come ufficio stampa di una casa di produzione cinematografica. Lì, ho respirato aria di casa, e ho capito che si può lavorare anche 20 ore al giorno quando si respira quell’aria!

Da un anno e mezzo sono Web Content Specialist del Portale Nazionale del Turismo, continuo a vivere a Roma, ad amare i viaggi e il cinema.148109_1688089202747_3115608_n

Tu che sei così comunicativa hai un blog?

Ho un blog nel cassetto, che tirerò fuori al momento opportuno.

Cosa ti dà la carica per essere così energica e vitale?

Da scoordinata cronica, non perdo una lezione di Zumba, le mie migliori amiche sono quelle di sempre, continuo a condividere un appartamento (un po’ meno sgarrupato di quello di 10 anni fa) e sono ancora indecisa se smettere di aspettare o no il principe azzurro!
Il 20 maggio è mio compleanno, non è un caso che il contest si chiuda il 19…aspetto il mio regalo!183305_193501767351323_6172189_n

E voi siete pronti a partecipare o a votare il vostro Testimonial di MYPUGLIAEXPERIENCE?

Share & enjoy,

Barbara

Credits : Stefano Viva e Patrizia Ciuferri

Annunci