Tag

, , , , , ,

Affacciato su una piazzetta, che ricorda un po’ i paesi del nord Europa, il Pentesilea fa parte di quei locali che si distinguono per la loro anima.

Non sono lounge cafè, non hanno un dèhor esterno, nè tantomeno un bartender. Di tutto questo infiocchettamento, non ne hanno lontanamente bisogno. Luogo e posto sincero, capace di scoprire artisti musicali e letterari, giovani creativi e divertenti cabarettisti grazie alla capacità di visione illuminata di Germana Gallo e Claudio Rapallino, che fanno di questo posto un luogo, dove anche più banalmente incontrare e conoscere nuova gente.

E così fu.

Io, ospite con le mie creazioni, in un piovoso venerdi di Marzo, all’interno del famoso appuntamento L’Aperitivo in Fiaba, mi trovo a chiacchierare con una simpatica donna. Salvo poi scoprire che si trattava niente meno che di Giovanna Canzi, autrice di 101 modi per diventare una SUPER MAMMA – ed. Newton Comptongiovanna_canzi

Chiacchierando con Giovanna, penso e rifletto sul difficile ruolo dell’esser mamma oggi. Ma lei con un fare rilassato e sereno risponde alle mie mille domande che giungono a sua destinazione a causa della mia insaziabile curiosità.

Un manuale semiserio su come esser una supermamma, un’idea carina da regalare all’amica o alla sorella in prossimità di questo lieto evento. Un percorso interessante per i temi trattati, anche per chi guarda come me, questo mondo dall’esterno.

La mamma funambola come la definisce Giovanna, che parla con cognizione di causa, grazie all’esperienza diretta con le sue due creature Paolo e Francesca, si potrà destreggiare e ritrovarsi tra 101 consigli.101-SUPER-MAMMA

Questi i miei preferiti.

– Trasformare i propri bambini in  turisti responsabili

– Saper sempre a che gioco giocare

– Sapere sempre che libro consigliare

– Fare in modo che da grandi diventino dei bravi Mirò

– Passeggiate tra allosauri e tirannosauri

– Organizzate uno swap party

– Progettate una mini fuga per l’Europa

– Scoprite con loro la magia del silenzio

All’interno di ogni capitolo troverete rimandi a colleghi di Giovanna Canzi o a link sul web, insomma un modo divertente ed ironico per affrontare questo ruolo come figlie del nostro tempo!

Ah, dimenticavo per essere Supermamme….è necessario un super papà! 😉

credits :www.babygreen.it

credits :www.babygreen.it

Saluto Giovanna e la ringrazio non solo per aver risposto alle mie numerose domande, ma soprattutto per avermi fatto comprendere il lavoro di ricerca, e studio che si nasconde dietro la nascita di un libro.

Enjoy,

Barbara

Annunci