Tag

, , , , ,

La storia di oggi inizia così.

Era una domenica mattina del solito, triste e pumbleo inverno lombardo/brianzolo, la sola cosa che pensavo mi avesse reso felice sarebbe stata un cappuccio e una brioche, nella mia solita pasticceria storica di Muggiò (Mariani, per la cronaca).

L’aria è familiare e all’interno si sprigiona un calore e un profumo speciale! Di pasticceria si, ma anche di sorrisi e abbracci. Adoro far colazione leggendo inserti e giornali che durante la settimana non considero neanche. Mea culpa. Tra un soffio di cacao sul cappuccio e il velo di zucchero sulla brioche, la mia attenzione si ferma su un articolo.

toscana 408

Parla di baratto, scambio, circolarità. Fantastico, prendo nota.

L’inverno finisce e anche la primavera. Nel mentre io faccio su e giù da Roma una volta al mese per le dirette televisive di BuongiornoCielo con Paola Saluzzi, per mostrare all’Italia intera la mia creatività cercando di trasmettere il concetto che il bello è possibile anche lowcost, basta progettarlo! (concorderà con me la mia amica blogger Paola Barozzi!)toscana 414

I contenuti di quel’articolo sul baratto di tanto in tanto mi ritornano nella memoria, baratto, baratto baratto.

Arriva l’estate e arriva l’idea. Scelgo e scrivo all’Agriturismo la Ripolina di Buonconvento proponendo un workshops di Furoshiki in cambio di una notte di soggiorno. Allego il video della diretta televisiva dove avevo già presentato questa tecnica e incrocio le dita sperando che dall’altra parte ci potesse esser una persona di ampie vedute, capace di intravedere le potenzialità dell’idea.

Laura, la titolare mi risponde dopo qualche ora.

Il 16 Agosto 2012 sono da lei e con i suoi ospiti. Una Toscana in festa è pronta ad accogliere la mia follia. Al workshops segue non previsto, aperitivo e cena e la nascita di un’amicizia e collaborazione.toscana 443

Come continua?

Laura e lo staff sono entusiasti della mia energia e vulcanicità, mi chiedono di collaborare. Sviluppo diverse tipologie di workshops, che io definisco esperenziali, che uniscono oltre alla scoperta del territorio e delle tradizioni enogastronomiche, anche il piacere dell’ospitalità e della riscoperta di un’elegante manualità.Copia di toscana 492

Forti dell’energia reciproca investono partecipando alla prossima fiera dedicata agli agriturismi “AGRITURISMO IN FIERA” 19 e 20 Gennaio 2012. Il budget è tutto allocato per la logistica e gli spazi. Non demordiamo vogliamo qualcosa di fantastico, vogliamo stupirvi, coccolarvi viziarvi…come nel nostro stile! Ancora  io preparo i gadget, terrò dei workshops dimostrativi.

Bene, ma l’allestimento? Stop! Circolarità, ancora. Mia sorella cade a fagiolo, è o non è un’architetto?! Perfetto. Anche lei si guadagnerà il suo weekend con il baratto.

Con l’augurio che questo cerchio della circolarità si allarghi, che altri ne nascano e che questa esperienza ci porti a vedere il quotidiano con nuovi occhi e a credere in nuove strade, certe che solo unendo le migliori energie costruiremo qualcosa di fantastico!toscana 483

…e ora finger cross e che qualcosa di bello accada, e chissà che qualcuno non abbia voglia di approfondire e raccontare questa nostra storia!

Enjoy,

Barbara

Annunci