Tag

, , , , ,

Una delle cose che amo fare è viaggiare.
Qualcuno penserà, bella novità, a chi non piace scoprire il mondo, incontrare nuova gente, gustare nuovi sapori e trovarsi a vagabondare perdendosi per strade senza una meta precisa!
 
 
Ma quello che io amo di più, è cercare di portare nel quotidiano le esperienze che mi hanno colpito, o ispirato  durante questi percorsi di eterna scoperta.
 
Quante volte abbiamo detto, ” cavolo all’estero tutto è più bello”, ” ah, se ci fossero delle iniziative così anche da noi” …. siamo stati e siamo in tanti, vero?
 
Bene. Io mi sono fermata un momento e ho pensato ad  un’idea, un progetto. Semplice.
Se adoriamo l’idea dei Knitting caffè & Co. perchè non pensare cosa succederebbe se dessimo nuova energia alla PAUSA PRANZO?
Incontri per chiacchierare, ma anche per imparare, per conoscersi e scoprire che si è una moltitudine di gente che ha voglia di coccole e sofficità creativa. Basta utilizzare questo momento per rimarcare quello che non va sul lavoro, per spettegolare sul capo o sul collega, basta mangiare quel tristanzuolo panino cotto e brie o quell’insalatona che poi tanto ona non è!
Riempiamoci invece di positività e nuovi stimoli!
E’ un modo nuovo ed interessante per scoprire i propri talenti. D’ispirazione anche questo post http://www.elisabettagarbarini.com/2012/06/28/i-love-my-talent/ della counselor Elisabetta Garbarini. 
 
I luoghi? Quelli più affini nello stile e nel mood di “tangibiliemozionidicarta”, ossia coccolosi, aperti, positivi, energici!
 
Durante gli incontri in pausa pranzo, che si terranno in giro per l’Italia, io sarò pronta a guidarvi, a condividere i miei segreti e le mie esperienze come giftwrapper professionista, dal fiocco perfetto, alle varie tecniche per confezionare un regalo, come recuperare la carta o dei nastri e come fare un giro del mondo attraverso il giftwrapping.
 
 
L’avreste mai detto? Ma queste saranno solo alcune cose che vedremo insieme!
 
 
Questa sera per chi di voi ci sarà, sarò presente a Vedano al Lambro, all’interno dello spazio di Anna, titolare di Mamaononmama, per avere una piccola anteprima dei temi trattati durante i workshops.
 
 
Mamaononmama è un luogo che parla con la magia della natura dei fiori, dove ognuno di essi si compone insieme agli altri componendo una fresca melodia. Uno spazio dove le emozioni si trasformano in creazioni floreali e l’ispirazione creativa nasce sempre dal dialogo e l’ascolto!
 
E quindi quale location miglieri per gli incontri creativi di TEC?!
 
Enjoy,
 
Barbara
 
 
 
Annunci